Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2015

amore

Immagine
"amare è dare all'altro quello che non si ha"            jacques lacan

successi!

Immagine
suoi, del cliente che è stato puntuale alle sessioni (prima ogni settimana, poi ogni due). suoi, del cliente che ha scelto un tempo per sedersi in un ambiente tranquillo, neutro, col cellulare spento, di fronte al coach in ascolto dei suoi pensieri, le sue analisi, riflessioni, progetti… del cliente che tornando alla sua vita, portava scoperte, emozioni ed elementi che illuminavano di senso un nuovo agire volontario, allarmandolo delle reazioni abitudinarie. i successi sono suoi, che si è impegnato, giorno dopo giorno, nel migliorare la sua vita, tremando di paura, osando sfidarsi, tagliando frequentazioni pedanti e cercando nuovi stimoli ed interessi; per aver superato la stanchezza, per essersi fermato e aver avuto la forza di riprendere a lavorarci ancora… e quando dopo solo pochi mesi, gli proponi un esercizio in cui elencare i successi dell'ultimo anno, si mette a scrivere e mentre scrive gli brillano gli occhi, perché si accorge che, anche se

cos’è veramente il coaching

Immagine
traduco e pubblico un articolo di  Madeleine Blanchard  che ho trovato particolarmente semplice ed esaustivo: recentemente, un’amica mi ha telefonato chiedendomi una mano per un problema di lavoro che la stava facendo diventare matta. le ho chiesto: “vuoi un consiglio, o vuoi del coaching?” “non sono la stessa cosa?” mi ha risposto. no. non lo sono. il coaching – o quello che si conosce come life , business , executive o leadership coaching- esiste da una trentina d’anni. nonostante molte persone sappiano, in generale, di cosa si tratta, le idee sono spesso ancora confuse. dunque, qual è la differenza tra ricevere consigli o coaching? la principale differenza è questa: il lavoro del coach non è dare consigli. nessun coach è abbastanza acuto o ha una così profonda e ampia conoscenza che permetta di dare sempre consigli giusti. la verità è che la maggior parte delle persone non vuole consigli . anche quando la persona, facendo coaching, dice “dimmi