mercoledì 18 marzo 2015

intelligenza sociale

“io giudico sempre le persone dal modo in cui trattano quelli più deboli di loro. giudico il ricco cliente di un ristorante da come tratta i camerieri che lo servono. giudico il capufficio da come tratta i suoi impiegati. si scopre molto di una persona in tal modo. ma nemmeno in questo caso il test è assolutamente preciso. il cameriere insultato può sputare, o peggio, nella minestra del cliente. gli impiegati possono lavorare in modo sciatto, mettendo così nei guai il loro capo con i suoi capi. scoprite qualcosa di importante sulle persone vedendo come trattano quelli che sono più deboli di loro. ma scoprite ancora di più quando vedete come trattano chi “non rappresenta alcuna forza”, gli impotenti.”


                    (il lupo e il filosofo, mark rowlands)

Nessun commento:

Posta un commento